Settore giovanile

A cura del M° Marco Pavone della Honbu Dojo – 338-1202178/teampavone@gmail.com

 

(Stagione 2015/2016)

Il Settore Giovanile, a cura del M. Marco Pavone, comprenderà la fascia d’età dai 6 ai 16 anni e sarà suddivisa in 3 categorie:

– Canguri, 6/8 anni.

– Cadetti, 9/12 anni.

– Junior, 13/16 anni.

E comprenderà solo gli Sport da Combattimento (Kickboxing, K1 Style, Full Contact, Savate, Muay Thai, Submission & Grappling) esclusivamente a Contatto Leggero-Light Contact.

ATTIVITA’

– Collegiale (6-16 anni).

N. 3 appuntamenti l’ anno (Dicembre, Marzo e Giugno) in cui i più Piccoli ed i Giovani si ritroveranno per allenarsi in gruppo fra di loro.

Il Collegiale sarà aperto a tutti (Amatori ed Agonisti) e si svolgerà sotto la guida attenta del M. Marco Pavone, coadiuvato dalla M. Yvonne Troiano.

La durata degli incontri sarà di 2 ore cad. per allenamento, e il tutto sarà incentrato su Propedeutica, Gioco Sport, Preparazione Fisica, Tecniche a Coppie e Sessioni di Sparring Condizionato & Sparring Libero.

L’ obbiettivo e la finalità del Collegiale sarà quella di permettere ad ogni singolo partecipante di potersi mettere in gioco, confrontarsi con altri suoi coetanei di altre Palestre ed amalgamarsi con loro, facendo così nuove esperienze ampliando via via e sempre più il proprio bagaglio, non solo Sportivo.

Per noi Maestri, invece, sarà la possibilità di iniziare a visionare, senza impegno, le future promesse e seguirle via via nel loro percorso di formazione.

– Campionato & Borse di Studio + Titolo Italiano BTF.

Nel arco della Stagione, attraverso i vari Eventi targati Born To Fight, si svolgerà, per quanto riguarda il Settore Giovanile, un vero e proprio Campionato.

Ogni partecipante, in base al verdetto del suo Match disputato, permetterà al proprio Team di far accumulare punti.

– Vittoria, 3 punti.

– Pareggio, 2 punti.

– Sconfitta, 1 punto.

A fine Stagione, il Team che avrà accumulato più punti, vincerà il Campionato aggiudicandosi così una Borsa di Studio.

La Borsa di Studio in questione sarà, per una questione d’ immagine, premiata con il classico “assegno cartonato in formato gigante” (molto all’ Americana).

La Borsa di Studio è intesa come Quota, in materiale ed attrezzatura, spendibile presso il nostro Sponsor Leone.

In più, a fine Stagione, con l’ ultimo Evento targato BTF, per ogni Categoria appartenente al Settore Giovanile e per ogni Specialità, verrà assegnato il Titolo Italiano BTF per chi avrà totalizzato più punti con la relativa Cintura.

Durata Match (N. Round)

Durante i vari Eventi targati BTF che si svolgeranno nella Stagione 2015/2016 , i Match, per quanto riguarda il Settore Giovanile, saranno

così disputati:

– Canguri, 3×1

– Cadetti, 3×1,30

– Junior, 2×2

Solo per quanto riguarda gli Junior, in caso di Finale, le riprese diventeranno 3.

– Formazione a 360°.

Durante l’ anno, come di consuetudine, la BTF propone la Formazione Istruttori e Maestri. A partire da quest’anno per far si che tutte le Certificazioni abbiano una formazione complessiva a 360°, sarà introdotto nel programma, un Week End per quanto riguarda il Settore Giovanile con prove pratiche.

Passaggi di Grado

Sarà stipulato un programma per quanto riguarda i Passaggi di Grado con l’ introduzione, solo per il Settore Giovanile, delle Mezze Cinture di modo da differenziare gli Esami con gli adulti e soprattutto per incentivare e stimolare il bambino
ragazzo in questione a non sentirsi arrivato, ad aver sempre fame di conoscenza e sviluppare un percorso di crescita decisamente più mirato con tempi differenti.

I Passaggi di Grado per quanto riguarda il Settore Giovanili, non avverranno in sede e giorno di Gara, bensì in altra data permettendo così, all’esaminato, di non distogliere la concentrazione e aumentare la tensione dovuta sia alla Sessione di Esame, sia alla Gara.

 

Vai Su